Un mito che ha sfidato la Sony Playstation!!

The Sega Saturn

 

UN PO DI STORIA

Sega Saturn quanti di voi l’ avranno sentita almeno una volta nella vita ,e quanti di voi ne pensarono la vittoria schiacciante contro la Sony Playstation che entrava nel mercato delle console senza nessuna esperiena passata,con un chip grafico 3d che era una scommessa se avesse preso piede perche allora il 3d vero e propio non esiteva!
Ritorniamo al Sega Saturn , e una console sviluppata da Sega a 32
bit,fu presentata il 22 ottobre 1994 in Giappone e usci nel 1995 nel nord America e qualche mese piu tardi anche in Europa.
Nel primo giorno ne furono vendute circa 170.000 e in seguito nelle 
settimane sucessive circa 500 mila .Usci in anticipo rispetto la Playstation di circa un mese e mezzo, e subito si e posizionata 2° della guerra delle console ,allora il dominio era del Super Nintendo 
che vantava di un ottima grafica 2d ma non paragonabili alle potenzialità del Sega Saturn .E poi il Super Nintendo costava molto meno.Questa posizione ando a declinarsi dopo l’uscita della playstation ,all’ inizio ci fu uno stallo tra le due console perche il saturn poteva vantare di ottime conversioni da sala giochi e poi il sega saturn vantava di piu giochi all’ inizio,in pratica il saturn era come la Playstation 2 di oggi ci si fidava di piu del marchio rispetto a una Xbox che era appena entrata nel mercato .In pratica non si conoscevano le reali potenzialita della Playstation quindi si dubitava un po del possibile successo.
Mi ricordo che allora Il team di sviluppo della console sega
Saturn sia stato severamente rimproverato per essersi lasciato superare da un concorrente che esordiva sul mercato (Sony)
per quanto riguarda le caratteristiche hardware ,allora il team decise di aggiungere nel Saturn un processore grafico extra per aumentare la capacita di gestione delle texture tridimensionali 
della macchina .Anche se fu aggiunto un ulteriore chip grafico,
la console non era paragonabile alle capacita 3d e della gestione delle texture della console Sony.
Altre critiche furono rivolte dagli sviluppatori dalla difficolta nello sviluppo del software per il Sega Saturn,fu questa difficolta che molti sviluppatori in seguito abbandonarono il saturn per dedicarsi alla Playstation che era nettamente piu facile da programmare .Anche il chip grafico fu criticato perche non gestiva un vero e propio 3d ma un 3d costituito da sprite.
In pratica il Sega Saturn era nata per sfondare nella grafica 2d 
,il 3d era agli inizi e quindi la sega dubitava che prendesse piede da subito anzi credeva che doveva passare almeno 5 o 6 
anni prima che potesse instaurare delle radici solide.
Altri problemi furono legati alla scarsa campagna pubblicitaria 
dove viceversa la Sony investi moltissimo .
Un altro grosso problema era che non giravano i giochi masterizzati perche la modifica non li sopportava ,hardware era difficilmente modificabile.La sony invece sapendo del sucesso 
di possibili vendite della console potrebbe (IPOTESI) aver giocato sporco,e aver introdotto lei queste modifiche!
Il Sega Saturn duro circa 3 anni e mezzo sul mercato e solo in giappone sfondo mentre negli altri continenti fu praticamente abbandonata

dagli sviluppatori solo sega grazie agli sviluppatori

interni riusci a sostenerla un po in piedi ma dopo dovette smettere la produzione, erano piu alte le perdite che i guadagni
fu un vero e propio pugno nello stomaco per Sega .La Sony era come la bufera spazzava la concorrenza altre console fecero la sua stessa fine come il Super Nintendo,Neo Geo cd,3do,Amiga cd,Atari Jaguar, Nintendo 64 e il Dreamcast.

 

slide9.jpg

 

SPECIFICHE HARDWARE

Il Sega Saturn era costituito da 2 cpu risc Hitasci compreso un terzo coprocessore 2 gpu crafiche una per il 2d e l’ altra per il 3d.
Gestiva 32000 colori con una palette da 24 bit,risoluzione max 704×480
Aveva anche un ottimo processore audio a 16 bit yamaha di primissima qualita superiore alla cpu audio della playstation
Per quanto rigurda la ram aveva ben 3,5 mb (la Playstation ne ha 2) mentre la memoria video 1 mega e mezzo.
La console era in grado di sfruttare una conessione internet
grazie al “Net Link adapter”
La console aveva anche una piccola memoria interna che gli permetteva di effettuare dei salvataggi sui giochi.
Nella parte superiore oltre al lettore cd da 1x aveva anche uno slot cartucce che gli permetteva di inserire cartucce di varie espansioni :ram fino a 8 mb (supportate da resident evil )o 4 mb per altri giochi,memoria di salvataggio,cartuccia per vedere vcd,o gestione photo cd ,carduccia per rendere la console universale.
Prendevono posto anche un bottone di accensione ,uno di reset e uno di espulsione disco .
Nella parte frontale toviamo 2 porte per i pad mentre dietro la console ,oltre alla alimentazione troviamo 1 porta per il video ,e una porta per il modem o altre espansioni,ce anche un sportellino per cambiare la batteria a litio della memoria.

IL PAD

Si tiene in mano molto facilmente ed e molto leggero forse un po troppo!!E costituito da un stick a croce con 6 tasti frontali e 2 laterali ,ricorda molto la manopola del megadrive.

PRO e CONTRO LA SUA RIVALE PLAYSTATION

Iniziamo dai PRO che la sony Playstation invidiava 
il Saturn riusciva a gestire risoluzione max di 704×480
visibile in Virtual Faighter.
Aveva ben 4 mb di ram ,un ottimo processore audio ,poteva 
vantare di ottime e famose conversioni da salagiochi (Sega Rally e Daytona Usa)
E adesso ci sono i CONTRO ,il Saturn non era modificabile e non si potevano usare i giochi pirata.Processore grafico nettamente inferiore nel 3d rispetto la sua rivale,gestione scarsa 
delle luci ,difficolta di programmazione .

I GIOCHI

I giochi del sega saturn sono delle ottime conversioni da sala giochi tra i titoli troviamo Virtual Faighter 1e 2,Sega rally ,Daytona Usa,
Nights,Fight Viper,Virtual Cop,Xmen vs Street Faighter,Virtual on
Da paura come Resident evil ,Enemi Zero o sparatutto come Virtual Cop e House of Dead
Questi sono alcuni ottimi titoli che dovete assolutamente giocare
se vi capita la console sotto tiro.
Poi c’ è ne sono altri che hanno sfondato in giappone come
Gunbrid ,Cotton 2 ,Sakura War,Hokuto no ken ,Neo Geo Evangelion,Striker ,Panzer Dragoon 2 Zwei .

RECENSIONI BREVI DEI GIOCHI

VIRTUAL FAIGHTER 2

Consiglio vivamente a tutti se vi capita il Sega Saturn sotto tiro di provare questo magnifico gioco che ancora oggi fa la sua bella figura sulle console di nuova generazione.
4988696.jpgIl titolo sfrutta al 90% se non di piu della potenza che poteva offrire come hardware il Saturn anche se allora veniva abbastanza criticato come console inaneguata.La conversione zitti tutti .La grafica era in alta definizione ,le texture molto pulite,l aggiornamento delle animazioni era di 60 fotogrammi al secondo! Solo i fondali erano bidimensionali rispetto alla versione da sala giochi ,che erano in 3d pero quella era una model 2 una scheda da sala giochi prodotta da sega del valore di venti milioni.
Come giocabilita il titolo offriva molto divertimento ,i tasti erano solo 3 .Pugno , calcio e parata la combinazione di questi tasti offrivano delle spettacolari prese .La fisica e la dinamica erano molto precise mostrando gli effetti dei pugni e dei calci sul fisico degli avversari.
Il titolo stravendette in giappone e in america finche non arrivo teken 2 (PSX) e li le cose cambiarono!Anche se i due titoli graficamente erano quasi simili.

gt;

 

 

 

SEGA RALLY
Chi è che non conosce Sega Rally alzi la mano ! Sicuramente chi non è mai stato in sala giochi. Uno dei titoli che ha fatto storia! ve lo ricordate il cabinato ,le sensazioni di guida sembrava veramente di essere su una macchina da rally.E si sul sega saturn fu sfruttato al 100% la conversione e un vero e propio miracolo non si era mai visto un gioco cosi neanche sulla psx che allora poteva contare su Ridge Rager come61.jpgconversione da sala giochi .Si il frame rate fu portato a 30 fotogrammi al secondo contro i 60 della versione da sala (Model 2)
Esteticamente parlando il titolo era una autentica gioia per gli occhi ,mostrando paessaggi ricchi di dettagli il tutto viaggiava a velocità molto elevate senza mai rallentare o mostrare eccessive perdite di poligoni. 
Nel gioco devi affrontare una autentica gara automobilistica a eliminazione, cercando di arrivare in testa al gruppo e cercandoti di qualificare per la corsa successiva ,con tanto di derapate , con balzi vertiginosi, sgommate, tamponamenti e chi più ne ha più ne metta.Non mancano le modalita Time Attack ,Splite Screen (modalita a 2 giocatori), e Battle Mode.
Vi consiglio di utilizzare l’Arcade Racer di Sega (il volante ufficiale del Saturn) potrete sfruttare al massimo tutta la fisica comportamentale delle macchine, senza nessuna perdita di divertimento.Insomma una vera e propia Killer Application che fece incrementare le vendite della console a natale.

 

NIGHTS
Un titolo che dovete assolutamente possedere dotato di una 
grafica molto nitida, curata e colorata. I fondali sono realizzati in maniera innegguagliabile, con vari effetti speciali come trasparenze, deformazioni del terreno e effetti luminosi.
La storia vede protagonisti, oltre a Nights, Elliot e Claris, due bambini che hanno il compito di riuscire a sconfiggere i nemici responsabili degli4988705.jpg incubi, con l’aiuto indispensabile di Nights.
il vostro compito e girovagare con uno dei due ragazzi alla ricerca delle ” blu chep” per distruggere i diamanti che contengono le energie dei sogni .Potrete anche trasformarvi in Nights (una specie di folletto)e girovagare volando nello schermo e interagire con vari elementi come i gerchi arancioni che danno dei bellissimi bonus.
Ma colpisce anche la parte sonora che offre dei temi musicali estremamente belli e coinvolgenti con musiche che vi faranno sentire veramente all’interno del mondo dei sogni!

 

 

PANZER DRAGON 2 ZWEI
Altro gioco spettacolare a cui non deve mancare alla vostra collezzione,ottimo sotto ogni aspetto4988702.jpgl’unica pecca dialoghi in giapponese.
E il seguito di Panzer Dragon uscito gia in precedenza su Saturn
che consiglio vivamente di giocare se siete fan del gioco .
Il seguito vede un ragazzo di nome Lundi che cresce un cucciolo 
di drago nella sua cittadina, di nascosto alla dittatura dell’ imperatore.Un giorno l’imperatore lo viene a sapere e da l’ordine di distruggere la citta sterminando anche della gente innocente.
Il ragazzo con il drago gia cresciuto decide di vendicare il suo popolo e si mette alla ricerca dell’ imperatore che ha scappato con l’ astronave e il suo esercito.Intanto il suo drago sviluppa dei poteri speciali che lo trasformano nella arma distruttiva che temeva l’ imperatore.
Il gioco è uno sparatutto con visuale in terza persona dall’ambientazione fantasy.
Il drago oltre allo sparo normale e al laser del drago, è stata aggiunta una barra energetica che si riempie man mano che vengono eliminati i nemici. Quando la barra raggiunge il massimo , premendo uno dei tasti , il drago scatenerà una tempesta di raggi laser che distruggono tutto quello che incontrano.La realizzazione tecnica e hai massimi livelli sotto ogni aspetto e il gioco non mostra nessun difetto.

ENEMY ZERO
Un gioco ottimo diciamo ,direi unico del suo genere era previsto all’ inizio per playstation ma poi per ripicca i produttori per un litigio con la4988708.jpgsony lo svilupparono per Sega Saturn .
Voi vestite nei panni di Laura siete su un’ astronave che è stata invasa da alieni che hanno divorato quasi tutto l’ equipaggio.
Dovrete muovervi in un ambiente ostile, faciendovi strada nell’astronave apparentemente deserta e fuggire dalla minaccia aliena .L’ interfaccia di gioco e duplice ,Quando vi trovate nelle stanze chiuse vi muovete come un film interattivo,raccogliendo oggetti esaminandoli, ecc.Quando invece uscirete dalle stanze in ambienti “esterni”, il controllo di gioco è in prima persona.
Ma il gioco non e un vero e propio sparatutto ce molta interazione e vi capitera spesso di trovarvi in situazioni di panico
( il gioco fa paura e ci riesce benissimo) dove non vedrete il nemico (che si muove per divorarvi) ma solo grazie al radar con rumori di sottofondo agghiaccianti le ambientazioni ricordano molto il film Alien .
Uno dei miglio titoli per questa console.

 

CURIOSITA

LA PIU POTENTE E QUELLA BIANCA!!

 

sy4hlw.jpg

La Sega Saturn giapponese era di color bianco mentre era nera 
nelle altri parti del mondo .Veniva considerata piu veloce del 20 % rispetto al modello europeo .Cio era dovuto alla capacita di aggiornamento dello schermo di sfruttare i 60 herz contro i 50 herz del modello europeo .Quindi i giochi erano leggermente piu veloci sul modello giapponese e non avevavano le noiose bande nere poste ai margini dello schermo.

 

 

SEGA TITAN ?

E si ragazzi il Sega Titan (ST-V) e il fratello gemello del Sega Saturn solo che lavora in sala giochi nei cabinati .Da questa scheda sono venute fuori conversioni identiche come Die Hard,
e altre ..
Ci sono altre schede che vennero fuori dopo ,prodotte sempre da Sega ,ma molto piu potenti come la Model 1 e la Model 2,
dove vennero fuori delle discrete conversioni su Sega Saturn.

MA QUANTO HA VENDUTO?

10 milioni unita

 

Un mito che ha sfidato la Sony Playstation!!ultima modifica: 2010-05-07T20:38:25+02:00da fervore27
Reposta per primo quest’articolo